Obbligo catene a bordo

Da non molto sul territorio italiano è entrato in vigore l’obbligo di avere sui veicoli delle catene da neve in particolare per quelle auto non dotate di pneumatici invernali. Tutti gli italiani che guidano costantemente la macchina dovranno cosi essere tassativamente provvisti o di pneumatici pensati per guidarne nei periodi invernali, o eventualmente di catene da neve apposite per il periodo compreso che parte tra il 15 novembre fino al 15 aprile 2017.

Obbligo catene a bordo

Il codice della Strada quindi impone la presenza obbligatoria di catene da neve o pneumatici invernali montati sulle macchine sopratutto non equipaggiate di pneumatici invernali. Il tutto va evidenziato che non viene applicato in tutte le regioni del nostro paese. La legislazione a riguardo è valida si in tutta Italia ma sono le decisioni locali ad imporre l’uso tassativo o meno di catene da neve o pneumatici invernali. Può quindi variare da regione a regione, ma anche da comune a comunque, il periodo di validità d’obbligo di tale accessorio.

In caso di controlli gli automobilisti che non hanno apposite catene da neve omologate montate sulle propria vettura o pneumatici invernali, rischiano multe sostanziose. Si inizi da 80 euro ma, a seconda della gravità dell‘infazione, si può arrivare addirittura a toccare i 318 euro! Non avere alcun pneumatico invernale o catene a bordo sulle strade dove è attivo l’obbligo comporta una multa di 84 euro che va ridotta a 58 euro se si paga la multa entro cinque giorni. Se invece si viene beccati nei centri abitati la sanzione ammonta a 41 euro. La sicurezza viene prima di tutto, non avere le catene da neve o pneumatici invernali in posti dove il tutto è obbligatorio non solo può farvi rischiare ma potete anche creare incidenti.

Scopri le miglior Offerte su Amazon, clicca qui !