Obbligo catene da neve dal 15/11/2017

Con l’arrivo del periodo invernale arrivano di conseguenza sia nevicate che strade ghiacciate, ed è per questo che la legge impone tassativamente l’obbligo di apposite catene da neve per le proprie auto. Sia le catene da neve che i pneumatici da neve, hanno l’obbligo dal 15 novembre 2017.

Obbligo catene da neve

Grazie a precise ordinanze, in tutti i comuni delle città è già scattato l’obbligo assoluto per i veicoli di munirsi e-o avere a bordo catene da neve o pneumatici invernali idonei a marciare su neve o strade ghiacciate nel periodo tra il 15 novembre fino al 15 aprile 2018, salvo imprevisti.

La normativa prevede l’obbligatoria sostituzione delle gomme classiche che vengono utilizzate in estate con pneumatici omologati M+S – Mud-snow -. Lo smontaggio delle gomme invernali per tornare a quelle estive è dunque previsto dal 15 aprile, come già accennato poco sopra, fino al 15 maggio. Piccola precisazione da fare perché come al solito troviamo qualche piccola eccezione: la dia sia di inizio che di conclusione dell’obbligo può infatti cambiare a seconda della zona in cui vivete, tenetelo bene a mente.

Tutte le persone che vengono trovate con gli pneumatici non in regola rischiano una multa di ben 41 euro – se il tutto avviene in un centro abitato -, 84 euro per quanto riguarda fuori centri abitati e può arrivare a toccare ben 318 euro! Se la multa viene tempestivamente pagata, almeno entro 5 giorni lavorativi, si ha diritto ad uno sconto del 30%.

Da ricordare che la sanzione non prevede solo una semplice multa perché in caso di mancati pneumatici adeguati si va incontro a 3 punti di decurtazione dalla patente e le forze dell’ordine se vogliono possono intimare il fermo della vettura fino a quando non verrà munita di dispositivi antisdrucciolevoli.

Scopri le miglior Offerte su Amazon, clicca qui !